Prodotti in Reti: Silver / Lux 2 / Natura plus / Star plus / Attiva /

Componente fondamentale del “sistema letto”, la RETE supporta ed enfatizza tutti i vantaggi dell’utilizzo di un buon materasso.

Una rete di qualità deve rispondere a 3 principi fondamentali:
Costituire un corretto supporto per la persona;
Garantire un’ottimale combinazione di rigidità, differenziata sia in base al peso che alle caratteristiche delle diverse zone del corpo;
Assicurare una perfetta ergonomia seguendo la conformazione della colonna vertebrale.

RETI CON TELAIO IN LEGNO

Il legno utilizzato per il telaio portante è multistrato di faggio incollato secondo le norme CE con basso tasso di formaldeide (Classe E1) e riciclabile in totale rispetto della natura. Non vengono usati legnami provenienti da zone radioattive.

La provenienza delle materie prime impiegate è rigorosamente controllata da Dormiflex, che ne certificano l’atossicità e la conformità agli standard qualitativi più elevati. Ciascuna doga è formata da strati sovrapposti di legno con fibre in linea, incollati e pressati ad alte temperature; questa caratteristica assicura elasticità costante, durata nel tempo e resistenza all’umidità.

Le doghe sono realizzate in pregiato legno di faggio, particolarmente elastico e durevole, ideale per creare soluzioni ergonomiche che garantiscono un riposo comfortevole e
salutare. Le operazioni di piegatura a caldo e di vaporizzazione vengono scrupolosamente seguite dai tecnici, i quali si occupano anche della verifica della portanza e della sicurezza
delle strutture mediante test di resistenza.

RETI CON TELAIO IN METALLO

Le reti con telaio in metallo sono trattate con polveri e vernici atossiche, in linea con l’attenzione che Dormiflex da sempre rivolgono alla salvaguardia dell’ambiente.

Tutte le reti in metallo sono progettate e realizzate con materiali pregiati che ne garantiscono robustezza e lunga fruibilità.

È importante notare che il materasso nuovo necessita di un adeguato supporto. Si consiglia pertanto di controllare la rete esistente o farla valutare da un esperto per verificare lo stato di usura delle doghe. Si raccomanda di non usare reti a maglia metallica o con listelli di scarsa qualità e poco elastici.